Italia Cup Livorno- REPORT DAY #2

 

REPORT DAY #2

Secondo giorno di regate per la classe Laser a Livorno per  la terza tappa dell’Italia Cup 2019, ospitata da Assonautica Livorno. Il vento di Libeccio che ha soffiato forte nella notte alzando onde di due metri e le previsioni che segnavano un importante rinforzo nel corso della mattinata, hanno costretto i Comitati di Regata, presieduti da Giovanni Mameli ed Ennio Pogliano, a differire le prove del giorno  e scaglionare le uscite per le classi Radial e Standard che sono andate in acqua rispettivamente alle 13.00 e 14.00. Ha atteso fino alle 15.30 la flotta della classe 4.7. ma le condizioni del mare non hanno consentito la loro uscita. Resta così invariata la classifica provvisoria generale che vede in prima posizione Alessia Palanti, Circolo Vela Torbole, con un primo e due secondi piazzamenti, seguita da Mattia Cesana, Fraglia Vela Riva, e Sara Savelli, Circolo Vela Bellano.

I timonieri chiamati in acqua hanno affrontato un’onda lunga alta due metri e mezzo, che ha reso impegnative ma allo stesso tempo adrenaliniche le regate. Il vento che ha soffiato  da Libeccio ha avuto una intensità media di 12 nodi.

Tre le prove portate a termine oggi  da tutte le categorie in acqua. Si totalizzano così 5 prove per i Laser Standard, 4 per i Laser Radial e restano 3 le prove dei 4.7. I Laser Standard che hanno corso sul campo Bravo, sono partiti sempre in modo regolare. Nicolò Villa, Circolo Vela Tivano,  protagonista oggi di due vittorie ed un terzo posto conduce ancora la classifica generale provvisoria davanti a Gianmarco Planchestainer, (3-2-1), della sezione Vela Guardia di Finanza, e Giacomo Musone (2-4-2), del Club Nautico Rimini.

Sono riusciti a concludere tre prove odierne anche i Laser Radial. Solo l’ultima regata ha visto un richiamo generale e procedura di partenza con bandiera nera per tutti e tre i raggruppamenti in cui è divisa la categoria che da domani regaterà raggruppata in  due flotte: Gold e Silver.

In testa alla classifica generale, Matteo Paulon, dello Yacht Club Cannigione. Al secondo posto Nicolò Elena, del Circolo Nautico Andora, seguito da Joyce Floridia, della sezione Vela Guardia di Finanza.

Si riprende domani, partenza alle ore 11.00. Previste condizioni meteo avverse.

Classifiche e comunicati sulla pagina dell’evento https://www.italialaser.org/eventi/3-italia-cup-2019-livorno/