Comunicazione Dicembre

In previsione dell’Assemblea Ordinaria del 02 Gennaio 2019, in cui verrà ratificato l’aumento della quota sociale 2019 proposto durante l’assemblea ordinaria ed approvato all’unanimità dai soci presenti, di seguito riporto il motivo di tale aumento:

Nel 2018 l’Associazione ha sostenuto per servizi ai Soci i seguenti costi:

  1. Tariffa Pay Pal a carico AICL per pagamento con carta credito iscrizione regate e iscrizione Classe e convenzione assicurativa;
  2. Compenso fotografo;
  3. Compenso addetto comunicazione;
  4. Compenso operatore drone (nuovo servizio 2018);
  5. Meteda tracking (nuovo servizio 2018);
  6. Premio Fast Sail (nuovo servizio 2018) solo Bellano;
  7. Felpe partecipanti regate internazionali;
  8. Seesailing;
  9. Coppe per Coppa Italia Master;

Tutte queste spese, con le precedenti gestioni a carico  dei Circoli organizzatori, sono state invece sostenute da AICL per mantenere anche la quota iscrizione regate a 80,00, quota in essere dal 2015.

Nel 2019 saranno  previsti i seguenti servizi ai Soci :

  1. Charter 2 gommoni assistenza posizionati sui due campi, uno su campo 4,7 e uno su campo radial e standard, gommoni a totale disposizione di tutti i regatanti per assistenza (nuovo servizio 2019);
  2. Estensione premio Fast Sail a tutte le prove Italia Cup ed Europa Cup (Torbole) (nuovo servizio 2019);
  3. Destinate 5000,00€ per divise ai primi 30 atleti da decidere su classifica Italia Cup o ranking list (nuovo servizio 2019);
  4. Ai primi 3 qualificati per Europei e Mondiali di ogni classe giovanile (4.7 e rad maschile e femminile), sarà riconosciuto un contributo max di 400,00 come buono acquisto materiale tecnico (nuovo servizio 2019);
  5. Tariffa Pay Pal a carico AICL per pagamento con carta credito iscrizione regate e iscrizione Classe e convenzione assicurativa;
  6. Compenso fotografo;
  7. Compenso addetto comunicazione;
  8. Compenso operatore drone;
  9. Meteda tracking;
  10. Seesailing;
  11. Coppe per Coppa Italia Master.

Nel Bilancio le spese sostenute sono per servizi usufruiti dagli Associati, nessun compenso è previsto per il Consiglio Direttivo, salvo il riconoscimento dei rimborsi spese sostenute per le trasferte.

 

Il Tesoriere

Lorenzo Vivaldi