Il Report dall’European Annual General Meeting 2018

Il 24 e il 25 novembre scorso si è svolto a Varsavia nella sede del Comitato Olimpico della Polonia l’European Annual General Meeting di EURILCA. Per l’Italia in rappresentanza di AICL, per la prima volta seduta al tavolo di lavoro, erano presenti il Presidente Stefano Carnevali e la Vicepresidente Giorgia Talucci.

Il presidente EURILCA  J.L Michon ha presentato il nuovo Vice Presidente Zlatko Jalevic ed ha esposto un rendiconto della stagione appena conclusa.

Tra gli argomenti trattati, particolare attenzione è stata data all’aspetto della comunicazione e all’importanza di coinvolgere i giovani, con grande attenzione ai Social Media e alle nuove tecnologie. Per la prossima stagione sul sito EURILCA verrà inserito un calendario in cui saranno indicate anche le regate dei distretti, così da facilitare i regatanti nella scelta degli eventi a cui partecipare.

È intenzione di Eurilca incrementare l’utilizzo di sistemi di tracking per tutti i campionati europei, anche se i costi possono essere elevati. E su questo argomento è stato molto apprezzato lo sforzo che l’associazione italiana sta facendo per garantire a tutte le prove dell’Italia Cup un sistema di tracking.

Per quanto riguarda la parte relativa al bilancio, è stato approvato all’unanimità, anche se  si è registrato un leggero disavanzo causato dall’inflessione dei numeri in distretti come l’Inghilterra.

Molto rilievo è stato dato al Programma di Solidarietà di Eurilca.

Il programma coordinato dalla rappresentante del distretto di Azeirbajan ha aiutato un gruppo di laseristi 4.7 di varie regioni europee a svolgere un programma di allenamenti e regate nel 2018 fino alla partecipazione al Campionato Europeo Laser 4.7,  tenutosi in Grecia .

L’allenatrice scelta per seguire i ragazzi è stata Gintare Scheidt che ha rilasciato un’ intervista in cui ha elogiato l’interesse di Eurilca per la solidarietà e ha raccontato quanto l’esperienza sia stata interessante e formativa per tutti i ragazzi e per le persone che hanno lavorato con loro.

L’assemblea, all’unanimità, ha espresso parere favorevole nel continuare il programma di solidarietà anche per il 2019.

Per quanto riguarda le Candidature per i Campionati Europei 2021, all’Italia è stato assegnato il Campionato Europeo Master, che si svolgerà ad Arco.

Si conclude in maniera positiva la prima esperienza dell’AICL all’assemblea EURILCA, l’Italia ha  ricevuto il consenso degli altri distretti molto contenti della nostra presenza, e proprio per dimostrare l’apprezzamento per il lavoro che AICL ha svolto in questi anni è stato votato all’unanimità che l’European Annual General Meeting  del 2019 si terrà a Roma il 30 novembre e 1 dicembre.